L’ANIMO MOLTEPLICE

Una delle maggiori e più nocive illusioni che ci impediscono di essere quali potremmo essere, di raggiungere l’alta meta a cui siamo destinati, è di credere di essere per così dire “tutti d’un pezzo”, di possedere cioè una personalità ben definita. Infatti generalmente tutta la nostra attenzione, il nostro interesse, la nostra attività sono presi da problemi esterni, pratici, da compiti e mète che sono fuori di noi…. Presi da questi miraggi, trascuriamo di renderci conto di noi stessi, di sapere chi e che cosa siamo, di possedere noi stessi.
È vero che in certi momenti siamo obbligati ad accorgerci che vi sono in noi elementi contrastanti e dobbiamo occuparci di metterli d’accordo; ma siccome è una constatazione sgradevole e scomoda, un compito che ci appare complesso, faticoso, rinunciamo ad entrarvi e cerchiamo di pensarci il meno possibile.

Veramente si può dire che in ognuno di noi sono sviluppati e attivi, in varia misura, tutti gli istinti, tutti i vizi e tutte le virtù, tutte le tendenze e tutte le aspirazioni, tutte le doti dell’umanità. Questi elementi sono in noi in continuo tumulto: son