ikebana oggi2017-03-14T20:46:55+00:00

IKEBANA – OGGI

Se adattiamo l’IKEBANA a noi e alla nostra realtà, in una casa occidentale naturalmente non ci sarà il tokonoma, ma una volta entrati in questo ordine di idee, non sarà difficile creare, anche in casa nostra, il luogo adatto alla nostra composizione. È importante collocarla soprattutto contro uno sfondo liscio e in tinta unita, contro il quale possano risaltare la linea, le proporzioni e la profondità.

Tra le caratteristiche essenziali dell’IKEBANA troviamo la semplicità, ossia la capacità di mettere in risalto la grazia anche di una sola corolla, la linea flessuosa di un gambo, l’armoniosa curva di un ramo.
Un’altra caratteristica è l’asimmetria, per il principio orientale che considera monotono e banale tutto ciò che è perfettamente simmetrico e regolare, e poi la linea, le proporzioni, l’equilibrio, la prospettiva.

Come tutte le arti, l’IKEBANA ha subito attraverso i secoli una lenta evoluzione che ha contribuito alla nascita di numerosi stili. Alcuni di questi, molto antichi e di difficile realizzazione, non vengono oggi più praticati, altri sono invece molto popolari e sono insegnati nelle numerose scuole giapponesi d’IKEBANA.
L’IKEBANA praticato dagli stranieri risulta spesso diverso da quello originario, ma ciò è giustificabile poiché deve adattarsi alle esigenze dei vari paesi, che dispongono di una vegetazione e di un arredamento diversi da quelli giapponesi. L’importante è saper comprendere e interpretare il suo vero spirito, ossia l’anelito di esprimere in sintesi attraverso la bellezza l’amore universale.

Estratti dal libro “Arte floreale IKEBANA” di Evi Zamperini Pucci – Istituto Geografico De Agostini.

ikebana - arte
ikebana
ikebana oggi

…un viaggio interiore tra fiori ed emozioni…