ALCUNI TEMI DI RIFERIMENTO

Ogni incontro ha uno o più temi di riferimento, sui quali si concentra e si svolge il lavoro di gruppo.

Tra questi, oltre all’asimmetria di cui si è già parlato, è di basilare importanza il gioco del pieno e del vuoto, yin e yang, vita e morte, ossia i due principi antitetici che determinano, attraverso la loro interazione, ogni processo creativo.
Gli spazi vuoti lasciati volutamente nelle composizioni sono pertanto parte integrante della composizione stessa. Essi rappresentano l’ineffabile, l’informale, il silenzio. Sostenuta dalla potenza infinita del vuoto, la forma piena per contrasto accentua la sua vitalità, mentre gli spazi vuoti esprimono “la forma di ciò che non ha forma”.

Il dualismo Yin/Yang si riferisce